Impasto a mano o con l’impastatrice? Perché usare la macchina al posto delle mani

L’impasto per il pane e la pizza, così come per la pasta fatta in casa, è una pratica millenaria, che prevede un lungo e faticoso procedimento manuale. Ci vuole forza di braccia e pazienza per raggiungere il risultato di un impasto omogeneo, pronto per la lievitazione, serve forza, pressione, capacità di stirare l’impasto e di lavorarlo con energia, il che richiede una manualità allenata ed anche una buona dose di esperienza. Ma se non si ha tempo a sufficienza da dedicare a quest’arte (perché di arte bianca si tratta!) basterà procurarsi una buona impastatrice. Ce ne sono diverse in commercio, adatte allo scopo, più o meno potenti e funzionali e, soprattutto, più o meno costose per impasti meccanici di ogni tipo, nel più breve tempo possibile. Per quanto la tecnologia abbia introdotto macchine impastatrici in grado di sostituire degnamente le

Pubblicato il

Cosa dobbiamo cercare in una buona lavastoviglie?

La lavastoviglie di base è un elettrodomestico considerato tra i più utili per tutti i lavori casalinghi, ma per fare una scelta ponderata occorre pensare a quali siano le caratteristiche più importanti che deve avere una lavastoviglie per essere funzionale e comoda al tempo stesso. Diciamo che i più esperti nel settore hanno individuato una serie di elementi che sono ormai imprescindibili e sono presenti nei migliori prodotti che troviamo in circolazione. Per poter essere un prezioso alleato in cucina una lavastoviglie dovrà di base assicurare un livello di performance alto e dovrà lavorare a ciclo costante. Praticamente, soprattutto in famiglie numerose, la lavastoviglie viene attivata ogni giorno o quasi, ma questo non deve gravare in maniera onerosa dal punto di vista dei consumi. Perciò queste macchine sono pensate per consentirci di ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo possibile, e oltre

Pubblicato il

Tutti i problemi con il cordless

Diciamo che non è strano che i dispositivi elettronici, in questo caso parliamo dei cordless, possono presentare sia una serie di difetti di fabbricazione oppure possono avere problemi con il tempo e usurarsi e quindi non funzionare più a dovere. Nel primo caso ossia di difetti di fabbrica in genere basterà munirsi di garanzia, che solitamente è valida ventiquattro mesi, e quindi inviare il nostro cordless difettoso al centro di assistenza dedicato che saprà individuare il problema e risolverlo senza alcun costo. Ma se ci troviamo ad avere dei problemi con il tempo bisognerà invece preventivamente capire che tipo di problema è e poi solo successivamente decidere se rivolgersi a centri di riparazione autorizzati. E’ infatti possibile che alcuni problemi possano essere risolti anche fai da te. Se ad esempio il cordless non riesce a connettersi alla linea telefonica, è

Pubblicato il

Zanzariere magnetiche con calamita Magnetix: di cosa si tratta?

Installare delle zanzariere è uno dei metodi migliori per andare a proteggere la vostra casa da eventuali insetti che possono entrare in casa attraverso porte e finestre che durante il periodo estivo sono spesso sempre aperte. In commercio si possono trovare vari modelli di zanzariere che possono adattarsi a qualsiasi esigenza, sia di costi che di misure da utilizzare per le porte e le finestre della propria casa. Se fate parte di quella categoria di persone che vorrebbe evitare di spendere delle cifre eccessive per l’installazione di quelle che conosciamo come zanzariere classiche, allora forse per voi la cosa ideale sarebbe quella di andare ad acquistare delle zanzariere di tipo magnetico. Come vi fa capire già il nome, queste zanzariere sono dotate di un metodo di chiusura e apertura che funziona tramite magneti; inoltre si tratta di zanzariere che sono

Pubblicato il